Lo studio comparato della cognizione, nato con Darwin, ha avuto negli ultimi vent’anni un rigoglioso sviluppo, cui hanno partecipato discipline diverse: la psicologia comparata e l’ecologia, le neuroscienze e la psicologia dello sviluppo, la filosofia della mente e la biologia evoluzionistica. Il volume, partendo dalla considerazione che le menti sono il prodotto di milioni di anni di evoluzione biologica, analizza i meccanismi della percezione, della memoria e del pensiero negli animali e nell’uomo in una prospettiva comparativa.


Titolo:
Autore:
Editore:
Prezzo:
Sintesi
Acquista:IBS.it
Anno:

Consigliato per l'esame di: