Diritti animali e etica cristiana

Autore: 
Bartolozzi Federico
Editore: 
youcanprint (collana Saggistica)
Prezzo: 
€ 12.75
Sintesi: 

"Nel vano tentativo di trovare nella Bibbia un pur minimo appiglio a favore degli animali, l'autore ha dovuto prendere atto che il cristianesimo segnatamente alle descrizioni contenute nell'Antico Testamento - non offre, purtroppo, alcun sostegno in difesa della loro vita e, sorprendentemente, neanche in difesa della vita umana. Con riferimento al Nuovo Testamento solo la vita umana ha un senso nell'insegnamento di Gesù, come negli scritti postumi dei suoi presunti successori: dagli apostoli agli odierni teologi del cristianesimo. Posto di fronte a tale insospettato riscontro, l'autore è passato dall'iniziale propensione ad un favorevole approccio con la Bibbia ad una indagine incisiva del testo, sorretto dall'incrollabile convinzione che la vita deve essere difesa ad ogni costo. Così, la vasta ricerca effettuata studiando dapprima la Bibbia e successivamente leggendo varie opere di illustri filosofi , storici e teologi -, ha via via suffragato il suo pensiero che il cristianesimo, creato per il vantaggio dell'uomo, non è assolutamente identificabile con l'etica del rispetto per la vita. Di là dalle considerazioni personali espresse nel testo, lo si colga nella immane fatica sostenuta dall'autore di proporre al lettore un compendio di pensieri di numerosi illustri studiosi su temi spinosi e scottanti, come 'i diritti animali' e 'l'etica cristiana'".

Anno: 
2012