Australian Cattle Dog Rescue Italia ASC

ACDRI nasce formalmente nel 2017, ma si può dire che sia nato quasi 3 anni prima da un semplice incontro di sguardi.

Quando entrato in un rifugio dove dovevo dare vita ad un progetto di educazione volto a favorire le adozioni, mi venne zampettando incontro un cucciolo. La mia frase fu “certo che sembra proprio un cucciolo di Australian Cattle Dog”. Quante erano le possibilità che una razza così particolare e poco conosciuta fosse in canile? Purtroppo ho scoperto che sono molte più del previsto ed i numeri aumentano invece che diminuire. Quel cucciolo me lo sono portato a casa e oggi non potrei fare a meno di lui. Conoscevo già la razza, ma viverla è tutta un’altra cosa; però più cresce il mio amore, più aumenta il dolore ad immaginare quanti splendidi ACD così collaborativi, affettuosi e desiderosi di giocare, non abbiano la vita che meritano.

Il nostro progetto

L’ Australian Cattle Dog Rescue Italia (ACDRI) è un’associazione senza scopo di lucro che attualmente si è formalizzata in forma di a.s.d. e che si pone come scopi quello di far conoscere nel modo corretto questa razza e di facilitare il salvataggio e le adozioni di Australian Cattle Dogs bisognosi. Il nostro obiettivo è di ridurre la presenza di ACD nei canili, abbandonati o indesiderati attraverso sterilizzazioni, adozioni ed una corretta educazione. Cerchiamo di salvare, riabilitare e trovare una nuova casa ad Australian Cattle Dog e meticci di ACD da altre associazioni, rifugi/canili o famiglie che si sono arrese. Abbiamo una struttura che ci ospita a Roma e speriamo di poter contare su una rete sempre più fitta di case e stalli.

Il ruolo dello sport

Convinti che tutti gli individui, cani ed umani, necessitino di scopi ed obiettivi nella vita e che soprattutto i cani di razze selezionate per il lavoro siano infelici se lasciate senza nulla da fare; crediamo che lo sport possa avere un ruolo di eccellenza nella costruzione di una sana e rispettosa relazione per ogni binomio. Focus sono innanzi tutto la sicurezza e tutela dei soggetti, la performance vista non come fine a se stessa, ma come limite proprio da superare per migliorarsi ed il divertimento del cane e del conduttore.
Organizziamo gare e alleniamo binomi sportivi per promuovere una corretta visino delle attività cinosportive e gareggiamo con i nostri cani adottati per dimostrare che tutti meritano una seconda chance ed a volte, liberati da qualche triste gabbia, scopriamo dei campioni!